• Mer. Mag 18th, 2022

Dopo aver aggredito la compagna a Castel Volturno la attende in casa armato di coltello

CASTEL VOLTURNO. I carabinieri di Mondragone hanno proceduto a Castel Volturno, in località Pinetamare, all’arresto del cittadino polacco Z.K.M. 26 anni, domiciliato in quel centro, ritenuto responsabile di porto di armi od oggetti atti ad offendere, violazione di domicilio e percosse. I militari dell’Arma, su richiesta della compagna dell’arrestato sono tempestivamente intervenuti presso l’abitazione della donna che era ad aspettarli in strada in evidente stato di agitazione, e dove ha subito denunciato di aver subito un’aggressione fisica dall’uomo, scaturita da futili motivi. La stessa ha inoltre riferito di temere per la propria incolumità. Successivamente i carabinieri sono entrati nel condominio dove si sono subito accorti che la porta di ingresso dell’appartamento era stata forzata. All’interno hanno sorpreso Z.K.M., nascosto in camera da letto armato di coltello. L’uomo è stato subito bloccato ed arrestato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale