• Sab. Ott 16th, 2021

Castel Volturno. Furto nello studio dell’ex consigliere. Diana: “Offro ricompensa”

Furto nello studio dell’ex consigliere di Castel Volturno Cesare Diana

CASTEL VOLTURNO. Ieri, ignoti hanno asportato dallo studio del dott. Cesare Diana, già consigliere comunale di Castel Volturno, un oggetto di poco valore economico, ma di tanto valore affettivo.

“La piantina di tulipani – ha dichiarato il noto professionista  – l’ho acquistata durante il periodo del covid19, e l’ho gelosamnete curata come un segno di rinascita per tutti noi. In questo particolare momento storico anche una pianta assume un significato diverso, un affetto, un segnale di vita.”

“Chiunque avesse notizie della pianta e/o involontariamente l’avesse asportata, può contattarmi, e provvederò a dare giusta ricompensa” ha concluso Diana. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale