• Gio. Ott 28th, 2021

Lusciano. Nascondeva armi in casa: arrestato 33enne

DiThomas Scalera

Apr 7, 2017

LUSCIANO. I Carabinieri di Caserta, diretti dal Ten. Col. Nicola Mirante, hanno arrestato a Lusciano Gennaro Pennacchio, 33 anni. I militari dell’Arma, durante una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto un revolver SW calibro 38S con matricola abrasa, una scacciacani con caricatore ed 8 cartucce. Le armi erano avvolte in degli stracci e riposte in uno scatolo su uno scaffale del balcone vicino la camera da letto. Il tutto è stato sequestrato. Pennacchio è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di convalida dell’arresto da parte del GIP.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, già nell’ottobre del 2016, a seguito di analoga perquisizione presso l’abitazione di un altro indagato, rinvennero e sequestrarono 5 fucili mitragliatori AK 47 (Kalashnikov), con calcioli pieghevoli, 3 pistole semiautomatiche con matricola abrasa e relativi serbatoi, 2 pistole di cui una scenica ed una ad aria compressa, munizionamento costituito da 1000 cartucce di vario calibro e sostanza stupefacente rispettivamente per 200 grammi di hashish e 20 grammi di marijuana.

 

 

 

 

 

 

 

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru