Breaking NewsCoronavirusCronacaNapoliPagina Nazionale

Napoli. Guerriglia e scontri contro le restrizioni Covid: cronaca di una notte di follia

Violenze e lanci di fumogeni. Slogan contro De Luca. Due arresti

NAPOLI. Nella serata di ieri centinaia di persone sono scese in strada a Napoli per manifestare contro il coprifuoco e il lockdown annunciato da De Luca. Ci sono stati scontri con la polizia in tenuta antisommossa, lancio di lacrimogeni da entrambe le parti, bombe carta e petardi. Diversi gli striscioni contro il governatore (“Tu ci chiudi, tu ci paghi” e “La salute è la prima cosa ma senza soldi non si cantano messe”,) e il governo. Aggrediti anche alcuni cronisti e operatori televisivi.

Scene di guerriglia urbana anche davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti scesi in piazza contro le restrizioni anti Covid, tutti con il volto coperto dalle mascherine, sono riusciti a superare lo sbarramento di Polizia e Carabinieri lanciando petardi e accendendo fumogeni davanti al palazzo mentre le forze dell’ordine hanno risposto con un fitto lancio di lacrimogeni. La Digos ha arrestato due persone, con precedenti legati allo spaccio di droga. Gli inquirenti stanno raccogliendo informazioni per delineare un quadro più chiaro di quanto accaduto in città ieri sera.

Le immagini degli scontri hanno inevitabilmente fatto il giro del mondo. Scene da condannare senza se e senza ma.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
1
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.