Comunicati StampaNews

Napoli. Whirlpool, Caso (M5S): "L'azienda resta a Napoli. Garantiti posti di lavoro"

Le dichiarazioni di Andrea Caso, Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle al termine del terzo tavolo tecnico riunitosi oggi al Mise

Schiarita nel dialogo con la multinazionale

NAPOLI. “Finalmente le rassicurazioni che attendevamo da tempo: la Whirlpool resta a Napoli, continua il suo piano aziendale e gli investimenti in programma. I posti di lavoro saranno salvaguardati e tutti insieme, vertici aziendali da una parte, il Ministero dello Sviluppo dall’altra e parti coinvolte delineeremo la nuova fase aziendale per vagliare ed individuare il migliore percorso per dare serenità a chi vi lavora. Ringraziamo l’impegno del ministro Di Maio il cui lavoro ha permesso oggi di raggiungere questo obiettivo importante”. Lo dichiara Andrea Caso, Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle al termine del terzo tavolo tecnico riunitosi oggi al Mise.

Andrea Caso

“Gli incontri proseguiranno – aggiunge il parlamentare pentastellato – ma, con il fermo obiettivo di un futuro sostenibile e la volontà da parte degli amministratori Whirlpool di mantenere il ruolo strategico dell’Italia nella produzione di elettrodomestici”.

“Incontro proficuo che proietta ad un tavolo di discussione, teso a gettare le basi per difendere i livelli occupazionali esistenti” conclude Caso, che è stato presente a tutti gli incontri che si sono svolti al Ministero dello Sviluppo Economico con Luigi Di Maio e vicino ai lavoratori partenopei, con frequenti visite nell’ultimo mese di agitazione.

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/caserta-in-arresto-34enne-rumeno-era-ricercato-internazionale/

    Arrestato ricercato internazionale a Caserta

  2. https://www.v-news.it/san-felice-a-cancello-vicenda-rifiuti-la-nota-di-giovanni-ferrara/

    La nota del sindaco di San Felice a Cancello sulla questione rifiuti

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.