Agro AversanocampaniaCronacaMarcianiseNews

Marcianise. Fugge dall'ospedale in pigiama, ritrovato dopo una notte turbolenta

L’episodio è accaduto lunedì sera, l’uomo è stato ritrovato in strada

Era in stato confusionario ed aveva il catetere

MARCIANISE. stanco di restare ricoverato in ospedale perché, a suo dire, “tanto neanche niente mi stanno facendo”.

Per questa motivazione ha pensato bene di fuggire dal reparto dell’ospedale dove era ricoverato e di incamminarsi verso la città di Marcianise.

Ma proprio in quell’istante, proprio nei pressi della nuova struttura realizzata per dedicare il nosocomio ad Anastasia Guerriero, è stato notato da un paio di persone in auto che si stavano recando al Pronto soccorso. E’ iniziata così, verso le ore 23, una nottata turbolenta e spaventosa nella struttura ospedaliera. Il paziente, un uomo di circa 70 anni, si era allontanato dall’ospedale in pigiama ed aveva attaccato ancora il catetere. Dopo la segnalazione al personale del Pronto soccorso e del reparto da parte degli altri pazienti in attesa, e dopo un rimpallo di telefonate agitate con gli operatori del 118, per fortuna un automobilista ha raccolto l’uomo in strada riportandolo in ospedale. Ma la fuga non è finita. Perché passato qualche minuto, il paziente è nuovamente fuggito via (dopo un altro tentativo frenato dalla guardia giurata) ed a quel punto sono state allertate le forze dell’ordine per bloccarlo.

Leggi anche:

Marcianise https://www.v-news.it/marcianise-molestie-e-minacce-allex-moglie-arrestato/

Marcianise https://www.v-news.it/maddaloni-marcianise-vertenza-lavoratori-interporto-sud-europa-del-monaco-scrive-alla-regione/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.