• Sab. Ott 16th, 2021

Orta di Atella. Controlli dei carabinieri nel sabato notte: denunciate 11 persone

DiThomas Scalera

Ott 26, 2015

wpid-non-si-ferma-alt-carabinieri.jpg

ORTA DI ATELLA. Nel corso della notte tra sabato e domenica scorsi, i carabinieri del Comando Compagnia di Marcianise, durante un servizio finalizzato al contrasto alla illegalità diffusa, con particolare riferimento al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti e delle violazioni al c.d.s., hanno deferito in stato di libertà 11 soggetti. I reati contestati vanno dalla guida senza aver mai conseguito la patente alla guida in stato di ebrezza; dalla evasione dagli arresti domiciliari alla ricettazione. Due soggetti di Orta di Atella, un 31enne ed un 45enne sono stati invece denunciati per contrabbando di tabacchi e lavorati esteri perché trovati in possesso rispettivamente di 500 e 60 pacchetti di TLE di varie marche. Un 18enne di San Nicola la Strada è stato denunciato perché trovato in possesso di gr. 11 di hashish. Ed ancora, un42enne di San Marcellino è stata ritenuto responsabile di aver reso false dichiarazioni ad un pubblico ufficiale mentre un 21enne, di Aversa, è stato denunciato di falsità in scrittura privata. Un giovane 27enne di Marcianise è stato segnalato al Prefetto per uso personale di sostanze stupefacenti ai sensi dell’art. 75 dpr 309/1990. Complessivamente sono state controllate n. 319 persone e nr. 290 veicoli. Nove i veicoli sequestrati.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru