• Sab. Lug 2nd, 2022

Sgominata una piazza di spaccio presso il rione IACP nella frazione di Sepicciano di Piedimonte Matese

PIEDIMONTE MATESE. I carabinieri di Piedimonte Matese, coadiuvati da quelli del Comando Provinciale di Caserta, di Napoli e di Pordenone, nonché dal Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano, dai Vigili del Fuoco e da due unità cinofile del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno eseguito otto ordinanze di custodia cautelare (6 ordinanze di custodia cautelare in carcere, 2 agli arresti domiciliari) emesse dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di soggetti gravemente indiziati di detenzione a fini di spaccio e cessione di sostanze stupefacenti.

L’operazione rappresenta l’epilogo di una complessa e articolata indagine, iniziata nell’agosto 2019 e protrattasi sino a dicembre 2021, che ha consentito di far emergere l’operatività di una piazza di spaccio presso il rione IACP nella frazione di Sepicciano di Piedimonte Matese, gestita da alcuni residenti (tutti percettori di reddito di cittadinanza).

I soggetti rivendevano la droga generalmente all’interno delle proprie abitazioni, divenute punto di riferimento di numerosi assuntori provenienti da tutto l’alto casertano.

Nella maggior parte dei casi, gli acquirenti si recavano anche più volte al giorno presso le abitazioni degli indagati. In altre circostanze, utilizzavano un linguaggio convenzionale come ad esempio “pane cotto o pane crudo”, “zucchero”, “panettoni”, “piccolo o grande”, “sacchi di colla”, “filoni di pane”, “cioccolata”, “piantine rampicanti”, “pacchi di battiscopa”, “latte” ecc.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale