• Mer. Ott 27th, 2021

Piedimonte Matese. Riunione dei vertici regionali del Ministero del Lavoro e dell’Inail dopo le recenti morti bianche

DiThomas Scalera

Nov 2, 2015
Sonia Palmieri
Sonia Palmieri

PIEDIMONTE MATESE. E’ stata direttamente l’assessore regionale della Giunta presieduta dal Governatore Vincenzo De Luca, la matesina Sonia Palmieri, a convocare in via urgente una riunione dei vertici del Ministero del Lavoro e della Inail, allo scopo di mettere in piedi un “Piano straordinario di interventi” che tenga forte in considerazione l’aspetto preventivo, sia in relazione ai controlli che in merito alla formazione dei lavoratori e delle imprese impegnate in lavori. Motivo dell’urgenza le ultime morti sul lavoro che hanno interessato la provincia casertana, ed il matesino in particolare (ai due morti a Piedimonte Matese di ieri vanno aggiunti un’altro decesso ad Aversa tre giorni fa). “Questa mattina mi sono recata sul luogo dell’incidente mortale ed ho potuto constatare la tragicità di quanto accaduto – le parole della Palmieri. Nell’esprimere partecipazione e vicinanza alle famiglie degli operai coinvolti, assumo il forte impegno a mettere in campo un Piano Straordinario di sensibilizzazione e sicurezza sui luoghi di lavoro, con particolare attenzione ai cantieri edili”. Convocato il direttore interregionale del Ministero del Lavoro, Renato Pingue, il direttore regionale dell’Inail, Daniele Leone, ed il Comandante del Nucleo CC Tutela del Lavoro, Francesco Palumbo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru