• Mer. Apr 24th, 2024

Pietramelara. Le classi quinte della scuola primaria visitano la casa comunale

Le classi quinte della scuola primaria visitano la casa comunale di Pietramelara

PIETRAMELARA. Un viaggio intenso ed emozionante nella storia, nel presente e nel futuro della comunità quello vissuto dagli alunni delle classi quinte della scuola primaria di Pietramelara che nei giorni scorsi hanno fatto visita al palazzo comunale.

La prima tappa dei giovani studenti non poteva che essere quella davanti alla facciata della casa comunale dove è collocata la lapide che ricorda “Il Sacco di Pietramelara” avvenuto il 12 marzo 1496 a seguito della ferocia aragonese che rase completamente a suolo l’abitato facendo strage di civili e prigionieri venduti di seguito al mercato degli schiavi di Napoli. Dinanzi a questo tragico racconto tutti gli alunni si sono letteralmente immersi nella storia rinascimentale di Pietramelara e a quel punto sono cominciate le domande a raffica alle quali il Sindaco e gli amministratori presenti hanno risposto.

Seconda tappa obbligatoria l’androne del comune dove è collocato lo stemma di Carlo V che sormontava il glorioso arco di S. Maria abbattuto dai tedeschi nel 1943. L’arco di S. Maria, chiamato così in corrispondenza dell’antica chiesa di S. Maria della Carità oggi S. Agostino, fu edificato dagli aragonesi quale simbolo del trionfo a seguito del sacco.

La visita è poi proseguita nel chiostro comunale dove sono dislocati i vari uffici dell’ente; in questo frangente gli alunni sono tornati al presente, alla quotidianità lavorativa degli operatori del comune ed alle mansioni svolte da ciascuno di loro.

Infine la tappa finale al piano superiore dove gli studenti hanno potuto visitare gli uffici, ammirare le foto contenute nel corridoio ed accomodarsi, in ultimo, nella sala consiliare, dove finalmente, partiti dalla storia, proseguendo per il presente, sono finalmente approdati al futuro.

Infatti proprio in chiave futura sono state fatte le domande al sindaco avv. Pasquale Di Fruscio e agli amministratori presenti. Il piacevole dibattito moderato dalle ottime insegnanti è durato più di un’ora ed ha letteralmente entusiasmato sia i giovani discenti che gli adulti presenti.

A giudicare dal successo riscosso dalla iniziativa è proprio il caso di dire che quando la storia incontra il futuro passando per un presente certo e laborioso sotto ogni punto di vista possono succedere solo cose positive e propositive.

Durante l’incontro sono state elencate una serie iniziative che di intesa con il dirigente scolastico Prof. Vincenzo Di Lauro saranno programmate durante il proseguo dell’anno scolastico.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!