• Mar. Ott 19th, 2021

Regionalie #M5S la corsa alla candidatura a suon di Video su youtube (aggiornamento 2 gennaio)

DiThomas Scalera

Dic 23, 2014

beppe-grillo-movimento-cinque-stelle

Da queste elezioni Regionali il #m5s ha dato la possibilità ai candidati alle (Regionalie, le hanno chiamate così le primarie per le regionali) di pubblicare un video di presentazione per spiegare le motivazioni del “si” alla candidatura.

Una campagna diversa da quella degli altri soggetti politici, pulita, trasparente, senza colpi bassi. I candidati hanno semplicemente postato sui loro portali le loro aspirazioni e il perché delle risposta “si” alla candidatura.

Alcuni video sono molto belli e curati, altri meno, ma tutti veramente molto “VERI”.

Noi della redazione di OIM, girovagando tra i vari portali, abbiamo stilato una piccola classifica sulle visualizzazioni, che non vuole essere la classifica degli eletti di sicuro ma solo la classifica del “gradimento” dei video in base al numero di cittadini che li hanno visualizzati.

Ovviamente è un dato da prendere con le molle vista l’alta probabilità di “taroccature” ma, alle 16:45 di ieri la nostra speciale classifica (abbiamo riportato i candidati della Provincia di Caserta con più di 20 visualizzazioni) era questa:

VINCENZO VIGLIONE 584
SALVATORE AVERSANO 571 (Il video attuale ha 301 visualizzazioni. 571 è la somma dei 2 video, di cui uno rimosso per un errore in una didascalia che aveva raccolto 270 visualizzazioni)
MARGHERITA DEL SESTO 556
AGOSTINO SANTILLO 523
VALENTINA VANNI 409
GIANLUCA FERRARO 310
VINCENZO SGLAVO 301
MAURIZIO LONGO 170
AGOSTINO DI GIACOMO RUSSO 125
LUIGIA LOFFREDO 101
CARLO IZZO 60
IVAN DE CESARE 58
UGO TOMMASINO 33

Tra poche ore il sommo Beppe dovrebbe aprire le urne per gli iscritti e lasciare che “il popolo della rete della Campania” decida chi inserire nelle liste per le prossime Regionali.

Staremo a vedere.

logo-movimento-5-stelle-1024x1024

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru