Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

San Marcellino. Aggredisce moglie, figlia e suocera: arrestato 33enne

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Le donne sono state soccorse

SAN MARCELLINO. Stava aggredendo con schiaffi e spintoni la moglie, la suocera e la figlia minore per futili motivi all’interno della sua abitazione. L’uomo è stato bloccato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa giunti sul posto.

Si tratta di A.A., cittadino marocchino di 33 anni, residente a San Marcellino. Le vittime sono state soccorse e medicate dal personale sanitario del 118, mentre il 33enne è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.