• Gio. Ott 28th, 2021

San Nicola la Strada. Comune, la diffida del Prefetto: “Approvate il rendiconto 2016 o si rischia lo scioglimento”

DiThomas Scalera

Mag 26, 2017

SAN NICOLA LA STRADA. Con una nota inviata al Comune, il Prefetto di Caserta, nella persona del Vice Prefetto Vicario dr. Iorio, ha diffidato l’Amministrazione comunale ad “adottare la deliberazione di approvazione del rendiconto di gestione relativo all’annualità 2016”. In pratica, il Prefetto chiede l’approvazione del Bilancio Consuntivo del 2016, un atto che se non venisse effettato nei prossimi venti giorni obbligherebbe il Prefetto a sciogliere l’amministrazione. L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco PD Vito Marotta avrebbe dovuto approvare il documento contabile entro il 30 Aprile 2017 ma, ad oggi, non è stato ancora approvato. Per questo motivo la Prefettura di Caserta ha firmato ed inviato la diffida, dando 20 giorni di tempo all’Amministrazione comunale sannicolese per approvare il Rendiconto 2016 ed evitare la nomina di un Commissario ad Acta e lo scioglimento del Comune. Tuttavia, il Sindaco Vito MAROTTA è già corso ai ripari ed ha convocato il Consiglio comunale per il giorno 8 giugno 2016, con inizio alle ore 19.00, con un solo punto all’Ordine del Giorno: Approvazione Rendiconto di Gestione annualità 2016. La notizia è stata comunicata ai Consiglieri comunale nel corso della seduta del Consiglio comunale di giovedì 25 maggio 2017 e quello che lascia perplessi è che su questo “ritardo” c’è qualcosa che non torna. Infatti, come è possibile che il Sindaco Vito Marotta abbia approvato il Bilancio di Previsione 2017, martedì 28 Marzo 2017, risultando uno dei primi, se non forse il primo, dei comuni della provincia di Caserta ad approvare il documento contabile che ha consentito al Comune di San Nicola la Strada di poter programmare per tempo il proprio operato ed, invece, come dice un proverbio napoletano, sul Rendiconto di Gestione 2016 “s’è fatt chiover ncuollo”. Non è assolutamente da lui e ciò fa nascere il sospetto, non proprio campato in aria, che fra i dirigenti del Comune sannicolese c’è ne sia qualcuno che rema contro e vorrebbe il ritorno dei dinosauri del passato, leggi Angelo Antonio Pascariello. Fortunatamente, il primo cittadino è riuscito a scongiurare il loro piano e, pertanto, il prossimo 8 giugno 2017 il Rendiconto di Gestione 2017 verrà ampiamente approvato. Non dimentichiamo che dal suo insediamento ad oggi la maggioranza di Marotta è “solidissima” al contrario di quella di Caserta che è già “a pezzi”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru