• Sab. Ott 23rd, 2021

Silvia Romano si è convertita all’Islam. Aperta un’inchiesta per minacce aggravate

La conversione all’Islam nel racconto agli inquirenti. Insulti e minacce: la procura di Milano apre un’inchiesta

Silvia Romano si è convertita all’Islam. “E’ successo a metà prigionia, quando ho chiesto di poter leggere il Corano e sono stata accontentata. La scelta della conversione è stata spontanea e non forzata”, ha raccontato la cooperante milanese agli inquirenti che indagano sul suo sequestro. “In questi mesi sono stata trasferita frequentemente e sempre in luoghi abitati”, ha detto. “Non c’è stato alcun matrimonio né relazione, solo rispetto”.Mi hanno assicurato che non sarei stata uccisa e così è stato, non ho subito violenze”.

Intanto, per gli insulti e le frasi minacciose rivolte soprattutto sui social a Silvia Romano, il responsabile dell’antiterrorismo milanese, Alberto Nobili ha aperto una indagine. L’ipotesi, contro ignoti, è di minacce aggravate. A causa dei messaggi arrivati contro la ragazza si sta valutando anche l’assegnazione di una scorta. Il profilo Facebook della giovane è stato oscurato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale