Gio. Apr 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Siria, missili contro una scuola: 8 morti tra cui 4 bambini

1 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Tragedia a Sarmin, città della Siria controllata dai ribelli, dove alcuni missili hanno centrato una scuola uccidendo otto civili

Almeno otto persone, tra cui quattro bambini, sono morte nella provincia siriana di Idlib quando alcuni missili lanciati dalle forze governative hanno colpito una scuola a Sarmin, città controllata dai ribelli. Lo ha denunciato l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

Al momento dell’attacco avvenuto oggi, che ha provocato anche 16 feriti, la scuola era affollata da allievi e insegnanti. Fra i morti si contano anche due donne.

Il governo siriano e gli alleati russi hanno lanciato in aprile un’offensiva militare contro i ribelli di Idlib. L’offensiva si è intensificata nelle ultime settimane, costringendo migliaia di civili a lasciare le loro case.

Oltre 235mila persone sono fuggite da quest’area del nord ovest della Siria fra il 12 e il 25 dicembre, secondo i dati diffusi dall’Ocha, l’ufficio Onu per il coordinamento dell’azione umanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close