Alto CasertanocampaniaNewsPolitica

Terremoto nella Lega in Campania. Salvini perde Luciano Fatigati

CASERTA – Quello di oggi pare essere un vero e proprio terremoto politico. 2 sindaci, quello di Frignano e quello di Tora e Piccilli escono dalla Lega.

Alla base di questa decisione, comunicata al coordinatore provinciale Mastroianni con lettera firmata (scarica allegato in fondo) una serie di motivazioni, soprattutto territoriali.

Luciano Fatigati e Gabriele Piatto hanno deciso di lasciare la Lega, sbattendo anche la porta.

Alla base di questo abbandono con porta sbattuta ci sono il commissariamento della Lega in Campania, la non fiducia nei confronti dei parlamentari campani, costretti ad accettare un commissario “calato dal’alto”. Il fatto che la presenza della Lega in Campania non dia una fiducia nell’autonomia (che per Salvini pare valga solo per il Nord, come scrivono i sindaci nella lettera), e quella presenza che “mortifica l’intera classe politica campana” che “sa tanto di colonizzazione”.

Quindi la Lega in Campania perde 2 sindaci molto attivi che avevano contribuito fortemente, nei loro territori, a fa salire il consenso verso un partito che in provincia di Caserta non aveva MAI superato il 4%.

Ora aspettiamo le future mosse dei 2 sindaci e, soprattutto, quelle della Lega, soprattutto perché sono in arrivo le regionali e la Lega vorrebbe partecipare da protagonista. Ma in Campania non sarà facile, viste anche le contestazioni di oggi a Mondragone.

Una situazione politica ingarbugliata nella quale non possiamo fare altro che apprezzare un gesto forte di 2 sindaci che hanno anteposto i loro territori alla loro stessa carriera politica. Tanto di cappello a Luciano e Gabriele.

La lettera nel formato integrale

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
1
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.