Mer. Mag 27th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Mondragone. Due pitbull spaventano un ragazzino in una strada cittadina

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Ennesimo caso di segnalazione giunto da una residente di via Savona ieri

Inizia a diffondersi seriamente la paura, si temono nuove aggressioni ai cittadini

MONDRAGONE. Purtroppo ci risiamo,  ennesima segnalazione giunta da una cittadina ieri residente in via Savona. Ancora una coppia di cani che purtroppo si aggira in zona ed è solita attaccare i passanti in strada. Questa volta ad essere inseguito da un Pitbull di colore nero, riuscendo per fortuna ad evitare l’aggressione, è stato un ragazzino di 14 anni mentre passeggiava in sella alla sua bicicletta. Le urla del ragazzo hanno attirato completamente l’attenzione di sua mamma che, scesa in strada, è riuscita a portare in salvo il figlio.

(ANSA)

I residenti chiedono a chi di competenza di prendere seriamente al più presto dei provvedimenti a fronte delle denunce presentate alle forze dell’ordine da coloro che sono già state vittime della coppia di cani, completamente abbandonati a se stessi.

Leggi anche:

Mondragone https://www.v-news.it/aperta-dai-carabinieri-una-inchiesta-giudiziaria/

Mondragone https://www.v-news.it/mondragone-la-festa-italiana-della-cucina-povera-la-proposta-dellambc/

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close