• Gio. Ott 28th, 2021

Vairano. La Boys batte un ottimo Castello del Matese. Il saluto a Daniel

DiRedazione V-news.it

Ott 11, 2021

VAIRANO – Una giornata uggiosa e particolare la domenica passata. C’èra una partita di campionato, un avversario che voleva ben figurare e un amico da salutare. Tutti ingredinti per uno bello spettacolo, un po’ surreale in realtà, poiché non poteva essere certamente un giorno di festa piena.

Prima di iniziare i giocatori della Boys hanno reso omaggio alla memoria del giovane ventottenne Daniel Leone, recentemente scomparso.

Poi, però, è tempo di giocare e dopo il minuto di silenzio arriva subito l’azione. Il copione non cambia rispetto alla partita di coppa con una Boys subito all’attacco. E il primo gol arriva subito, e l’assist lo fa, incredibilmente, il portiere Mouton. Con un suo lungo rilancio, infatti, pesca Walter Aurilio che si presenta con grande maestria davanti al portiere del Castello battendolo con una rasoiata rasoterra.

Il raddoppio, poi arriva verso la fine, con una splendida giocata di Tino che verticalizza su Maurizio Perlingieri che stoppa di petto e al volo fa 2-0. La partita sembra in discesa ma, invece, i ragazzi di mister Di Tato ce la mettono tutta, reagiscono bene e hanno anche una serie di occasioni per riequilibrare la partita. Un plauso sincero al carattere di questi ragazzi che non hanno mollato nulla dal primo al novantesimo uscendo dal campo veramente a testa alta.

Il 3-0 arriva a partita praticamente finita e Petrella che beffa quasi dalla linea di fondo il portiere con un tiro cross quasi imparabile. Finisce 3-0 e la testa ora va al Campobasso.

Unica nota negativa l’infortunio del capitano Walter Aurilio, che sul finale della partita ha sentito “tirare” il bicipite femorale. Nei prossimi giorno sapremo quanto dovrà restare fuori.

I gol:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale