• Ven. Ott 22nd, 2021

Vairano Patenora/Alto casertano. Che fine hanno fatto i fuggitivi? Le Forze dell’Ordine brancolano nel buio

A quarantotto ore dai fatti è ormai chiaro che le Forze dell’Ordine brancolano nel buio. Domenica scorsa si era verificato il parapiglia in quel di Vairano Scalo dove i Carabinieri armati fino ai denti avevano attuato un posto di blocco deviando il traffico in direzione Venafro su altre arterie. Si era saputo più tardi che era in corso una vasta operazione per cercare di catturare quattro uomini armati a bordo di una vettura scura di grossa cilindrata. Posti di blocco erano stati attivati in tutto l’Alto casertano e anche nel Basso Lazio. Ebbene a due giorni dai fatti dei ricercati non c’è traccia. Che cosa è successo? Sono sfuggiti alla cattura? Sono ancora nelle condizioni di poter nuocere alla collettività? Questi gli interrogativi dei cittadini, soprattutto quelli dei comuni coinvolti, che giustamente hanno vissuto con apprensione le ore dell’inseguimento e che adesso restano preoccupati sapendo che possono ancora agire in libertà dei soggetti dichiarati pericolosi. L’attività d’indagine certamente sta ancora proseguendo e le autorità invitano comunque la popolazione a tenere gli occhi aperti e a segnalare eventuali movimenti o comportamenti sospetti di persone o vetture.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,