• Dom. Ott 17th, 2021

Villa Literno. Evase dai domiciliari e aggredì un minore in un bar: arrestato 42enne

DiThomas Scalera

Feb 17, 2016

carabinieri
VILLA LITERNO. I Carabinieri della stazione di Villa Literno (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto di un 42enne del luogo. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, è ora destinatario di un decreto di sospensione della misura alternativa della detenzione domiciliare, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza della Procura di Napoli poiché resosi responsabile di evasione e lesioni personali. In particolare il 30 gennaio scorso, mentre si trovava agli arresti domiciliari, aggredì un minore nel bar ubicato al piano terra dello stabile di sua residenza, causandogli vari traumi contusivi. L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru