Gio. Nov 14th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

All’ultimo respiro. La zampata di Nicola Mancino arriva al 93’, pari in dieci uomini a Vibo

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Senza mai arrendersi e con una zampata allo scadere. La Casertana trova al 93’ il pari in casa della Vibonese. In dieci uomini dal 35’ per l’espulsione di Vacca, i falchetti non hanno mai smesso di lottare su ogni pallone. Anche dopo il vantaggio calabrese, i rossoblu hanno provato in tutti i modi a raddrizzarla. E allo scadere è arrivato il giusto premio, con il gol firmato da Nicola Mancino.

LA GARA – la partita si apre su ritmi blandi, con le due formazioni molto attente ed ordinate. Ci prova prima Padovan da posizione defilata ed il pallone si alza sopra la traversa. Poi è D’Angelo a controllare al limite dell’area e trovare la girata che si spegne sul fondo. Ma al 35’ i falchi si trovano in dieci dopo il secondo giallo rimediato da Vacca. L’uomo in meno costringe la Casertana rivedere il proprio schieramento e ad assumere un atteggiamento più guardingo. La Vibonese si rende pericolosa nella prima parte della ripresa con Prezioso che va via ai difensori rossoblu al limite dell’area e tenta un rasoterra che Adamonis para a terra. Ci prova anche il neo entrato Taurino, ma il pallone termina altissimo. La Casertana inserisce Floro Flores al posto di uno stanco Padovan e prova a rispondere colpo su colpo. Al 71’ calabresi in vantaggio: sugli sviluppi di un corner Silvestri colpisce la traversa, ma nell’area piccola è lesto Camilleri a trovare il tap-in vincente. Alla mezz’ora Adamonis si oppone al tentativo di Taurino. All’88’ i falchi vanno vicini al pari con D’Angelo che, imbeccato in area da Meola, calcia a botta sicura ma viene murato da pochi passi. Ma lo spirito dei falchetti viene premiato allo scadere. Su una palla scodellata in area, Nicola Mancino si fa trovare pronto a ridosso dell’area piccola ed insacca la rete che vale il pari.

VIBONESE-CASERTANA 1-1

VIBONESE: Zaccagno, Silvestri, Prezioso (15’ st Taurino), Finizio, Obodo, Cani (32’ st Malberti), Allegretti, Camilleri, Collodel (37’ st Rezzi), Scaccabarozzi, Maciucca (15’ st Tito). A disp.: Mengoni, Franchino, Ciotti, Donnarumma, Melillo, Filogamo, La Ragione. All. Orlandi

CASERTANA: Adamonis, Rainone, Zito (37’ st Santoro), Vacca, De Marco, D’Angelo, Castaldo, Lorenzini (29’ st Mancino), Padovan (16’ st Floro Flores), Pascali, Meola. A disp.: Zivkovic, Romano, Cigliano, Gonzalez. All. Di Costanzo-Esposito

ARBITRO: Paterna di Teramo

RETI: 26’ st Camilleri (V), 48’ st Mancino (C).

NOTE: Espulso Vacca al 35’ pt per somma di ammonizioni. Ammoniti: Obodo (V), Castaldo (C), Zito (C), Maciucca (V), Meola (C).

Fonte: Casertana F.C.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close