• Lun. Ott 18th, 2021

Aversa. Tentata truffa ai danni di due anziani: interviene la Polizia

AVERSA. Nel pomeriggio del 18 u.s., la Volante della Polizia di Stato, in servizio presso il Commissariato P.S. Aversa, è intervenuta presso il Parco “La Fauna” di Via San Lorenzo ad Aversa (CE), in quanto è stata segnalata da alcuni utenti un’animata discussione fra un giovane e due persone anziane affacciate al balcone della propria abitazione. Pertanto la Volante di turno, sul posto ha identificato i due anziani, i quali hanno riferito che poco prima un giovane, dicendo falsamente di essere dell’ENEL, pretendeva di accedere all’abitazione per il cambio del contatore. Al rifiuto dell’Anziana Signora, il giovane nel dissuaderla ha proferito apprezzamenti che hanno irritato il marito al momento presente in casa. La situazione è andata subito degenerando, infatti con non poca fatica i due anziani sono riusciti a cacciare di casa il giovane che non contento, dalla strada ha iniziato a inveire verbalmente contro gli anziani, intimorendo gli altri condomini del Parco. Solo il Pronto Intervento degli operatori della Volante del Commissariato di P.S., diretto dal Dott. V. GALLOZZI, ha evitato ulteriori spiacevoli eventi. Il giovane identificato poi per C.S., di origini napoletane, con a suo carico già altri pregiudizi di Polizia, è stato denunciato a piede libero per la tentata truffa agli anziani, diffamazione ed ingiurie. Inoltre gli è stata proposto l’inizio del provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Aversa.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru