Antica Terra di LavoroCronacaNapoliNews

Carinola. Evase dal carcere: catturato a Napoli

Si tratta di un 26enne albanese

CARINOLA. Nella notte tra il 25 e il 26 gennaio, gli agenti del Nucleo investigativo centrale della Polizia penitenziaria hanno proceduto all’arresto di Ervis Markja, 26enne albanese, evaso dal carcere di Carinola, il 26 maggio dello scorso anno.

Detenuto per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, il giovane era fuggito insieme al connazionale Geka Adriatik, tuttora latitante, segando le sbarre della cella e calandosi con le lenzuola.

E’ stato rintracciato a Napoli, in via Cesare Rosaroll, nei pressi di un negozio dove l’ex fidanzata stava festeggiando il compleanno e dove gli uomini della Penitenziaria si erano mimetizzati tra gli invitati, prevedendo la possibilità di reperirlo.

L’operazione, pianificata nei minimi dettagli, è stata portata a termine a seguito di un’articolata, intensa ed incessante attività d’indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

L’uomo dopo la cattura è stato condotto nel carcere di Napoli-Poggioreale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.