• Ven. Ott 22nd, 2021

Caserta. Alla Reggia arriva il il monociclo elettrico per visitare il parco

DiThomas Scalera

Ott 22, 2015

reggia_monocicli

CASERTA. Noleggio Bici Reali, la ditta che si occupa del noleggio delle bici all’interno della Reggia di Caserta, da settembre offre ai visitatori del giardino vanvitelliano la possibilità di utilizzare i cosiddetti Airwheel. Si tratta di un monociclo elettrico green, smart ed economico, che può arrivare fino a 65 km orari e che permetterà ai visitatori della Reggia di perlustrare il parco in maniera innovativa ed originale.
Airwheel può essere utilizzato su ogni tipo di terreno, pavet o sterrato e anche su superfici bagnate. Sarà possibile visitare la maestosità del Giardino all’Italiana, ricco di statue e fontane, in piena libertà respirando, spiegano i gestori “l’aria dolce e priva di smog del Bosco Reale. Potrete agilmente raggiungere il Giardino all’Inglese, 25 ettari impregnati di storia e di piante provenienti da tutto il mondo”.
Noleggio Bici Reali, quale Concessionario unico per le provincie di Napoli e Caserta, in aggiunta alla rivendita dei prodotti Airwheel, organizza Tour Guidati per riscoprire in modo ecologico ed innovativo le meraviglie del patrimonio culturale casertano. Dalla Reggia di Caserta, all’ Acquedotto Carolino e l’ Anfiteatro Capuano.

Per contatti: 335 678 0524 – http://www.noleggiobicireali.com

https://www.facebook.com/noleggiobicireali

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru