Ven. Apr 3rd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Elpidio Martucci, il sindacalista duro

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA
Elpidio Martucci

CASERTA. È una fortuna non da poco per la Fit-CISL, avere tra le sue schiere per quanto attiene il settore igiene ambientale il sempre colorito Elpidio Martucci, lavoratore e poi sindacalista che ha saputo mettere a disposizione del sindacato quelle che sono state negli anni le sue esperienze di lavoratore addetto a un servizio pubblico essenziale come quello dell’igiene urbana. Un esperto del ramo, sopratutto un ragazzo di strada ma non in senso delinquenziale, ma un ragazzo il cui lavoro è stato la strada dalla quale ha saputo nel tempo cogliere tutte le strategie necessarie a questi lavoratori che nonostante, abbiano dalla loro parte un buon contratto nazionale di lavoro, spesso si trovano ad essere dipendenti di aziende private che assorbono con molta difficoltà questo tipo di contrattazione. Infatti il Fise Asso, ambiente ccnl di categoria non lascia nulla di intentato per questi lavoratori che spesso, troppo spesso, devono ricorrere al sindacato anche solo per vedersi riconosciuto con una certa puntualità e, nella più favorevole delle situazioni lo stipendio. E chi può servire meglio di tutti questi lavoratori? Il signor Elpidio Martucci che ultimamente tra le sue schiere di sindacalista attivista ha anche numerosi lavoratori di Frignano, Casal di Principe, Santa Maria CV, Santa Maria a Vico, Capua lavoratori, che rispetto ad altri sindacalisti in giacca e cravatta, lo sentono più vicino a loro perché, egli stesso per primo è un lavoratore del settore che non ha mai declinato un no anche quando si è trattato di lavorare a mani nude nelle più storiche emergenze rifiuti della provincia Caserta e Napoli. Conosce sulla propria pelle ogni tipologia di disagio a cui spesso questi operatori del settore sono sottoposti, a partire dagli stipendi spesso non pagati a causa di comuni in dissesto o aziende private che navigano in cattive acque; sensibile alle condizioni di lavoro spesso, non rispettanti le normative per la sicurezza del lavoro e altro ancora. Ma d’altronde, basta leggere la cronaca di tutti i giorni su un qualsiasi quotidiano provinciale per averne le prove, non c’è un giorno che non sia trattato l argomento rifiuti/comuni/lavoratori. Ed è proprio il pugno duro senza compromessi di genere del Martucci, che spesso viene preferito a tanti altri sedicenti sindacalisti, suscitando spesso in questi non poche invidie. Il Martucci sindacalista è l’antitesi del sindacalista di comodo o di professione che spesso, costretti ad un girovagare sindacale per cambiarsi d’abito perché scesi a compromessi a discapito dei propri iscritti. Un sindacalista che non si fa intimidire, da nessun tipo di minaccia che non si fa comprare, incorruttibile e poco comodo a quelle aziende che spesso non fanno il proprio dovere nei confronti dei lavoratori, e sopratutto temuto da quei sindacalisti, adulatori ed opportunisti che fanno della dignità dei lavoratori merce di scambio come i negrieri nella tratta dei schiavi. Ma presto il Sindacalista Martucci darà il buon servito anche a questi pseudo sindacalisti definiti da egli stesso come truffatori e sfruttatori del lavoro altrui. Prossimamente ne sapremo delle belle.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close