CelloleLitorale DomizioNewsScuola

Cellole. Educazione stradale nelle scuole, al via il progetto "Icaro"

Il progetto partirà il giorno 13 novembre

CELLOLE. Il Comando polizia municipale di Cellole, l’amministrazione comunale della Sindaca Cristina Compasso ed il Vicesindaco con delega alla polizia municipale Giovanni Iovino, comunicano che a partire dal 13 novembre prenderà il via il progetto “Icaro” in tutte le scuole del territorio comunale. Il progetto Icaro prevede interventi di educazione stradale calibrati a seconda della scuola di riferimento (materna, primaria e secondaria).

Il giorno 13 novembre sarà dato il via presso la scuola primaria di via Leonardo alle ore 09,00 alla presenza della Sindaca Cristina Compasso, il vicesindaco Giovanni Iovino ed il Comandante dott. Pier Luigi Casale. Il progetto è tenuto e realizzato grazie al contributo dell’Aci di Caserta convenzionato con il Miur per il progetto Icaro.

L’apice del progetto sarà raggiunto nel mese di gennaio con l’organizzazione di un evento all’aperto per le scuole secondarie superiori attraverso l’allestimento di un’area di guida di prova, con simulatori virtuali di guida presso Borgo Centore, che vedrà la partecipazione di forze di polizia e istituzioni locali.

Cellole

Cellole è un comune di 8.000 abitanti della provincia di Caserta. E’ posta nella zona occidentale dell’alto casertano; il suo territorio si estende in una pianura che ha un’escursione di appena 36 metri al di sopra del livello del mare ed ha un’estensione di 33 km². Il territorio comprende anche la parte sud della fascia costiera di Baia Domizia e di Baia Felice del Golfo di Gaeta. Il comune confina solamente con Sessa Aurunca, dal cui territorio è circondato. La frazione balneare di Baia Domizia fu “salomonicamente” spartita a metà.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.