• Sab. Ott 16th, 2021

Le uova dell’AIL a Pietramelara

DiThomas Scalera

Apr 3, 2014

Pietramelara. Il 4, 5 e 6 aprile tornano le uova dell’AIL per dare vita alla ricerca. Tutti i volontari AIL saranno in piazza per offrire le uova di cioccolato con un contributo minimo associativo di 12 €. L’AIL è una associazione onlus impegnata nella lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Grazie all’impegno di migliaia di volontari, si potranno acquistare le uova in tantissime piazze italiane. Anche in piazza San Rocco a Pietramelara, nella mattinata di domenica 6 aprile, per merito di un gruppo di volontarie formato da Giuseppina Barriciello, Concetta Izzo, Maria Teresa Senese e Rachele Squillacioti. Con un contributo minimo di 12 euro si continua a far progredire la Ricerca e a dare ogni anno nuove speranze di vita. Questo lo slogan: “Arriva Pasqua finalmente, arriva un’altra buona occasione per sostenerci nella lotta contro le Leucemie. Per continuare a far sì che la Ricerca compia ancora progressi, per far sentire ai malati che gli siamo tutti vicino, per costruire certezze e speranze. Cercate le Uova AIL nelle piazze, prendetelo per voi stessi e tutti quelli a cui volete bene! Regalate un messaggio di solidarietà e gustatevi questo grande gesto, la vera sorpresa sarà per tutti quelli che hanno bisogno di voi e vi hanno sentito partecipi”. Ancora una volta Pietramelara si dimostra solidale a questo tipo di tematiche.

Andrea De Luca

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru