• Sab. Giu 15th, 2024

Palermo. Uccise l’inquilino che non pagava l’affitto: condannato a 24 anni

La condanna è stata inflitta dalla Corte d’Assise di Palermo

PALERMO. La Corte d’Assise di Palermo ha condannato a 24 anni di reclusione il 77enne Giuseppe La Corte, per aver ucciso un suo inquilino che non pagava l’affitto. L’omicidio avvenne il 10 maggio 2023: Aleandro Guadagna, 31 anni, fu ammazzato con due colpi di fucile. Deciso anche un risarcimento da 500mila euro per le parti civili costituite in giudizio. La procura aveva chiesto l’ergastolo, contestando l’omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!