• Lun. Ott 25th, 2021

Parte da Caserta il tour dell’Anpana Oepa

Parte dalla città di Caserta il tour di incontri dell’Anpana Oepa

Parte dalla città di Caserta il tour di incontri dell’Anpana Oepa (Associazione nazionale protezione animali ambiente – Organizzazione europea protezione ambiente ed animali) con le varie amministrazioni comunali della regione Campania, dopo la firma della storica convenzione con l’Anci Campania finalizzata a promuovere e sviluppare iniziative comuni in riferimento alla cultura ecoambientale con servizi di formazione ed istituzione di guardie ambientali eco zoofile, sentinelle dei roghi ed ambientali da adibire al servizio di assistenza, prevenzione, soccorso e di telecontrollo dei territori da remoto per la prevenzioni di ecoreati.

Il responsabile dell’area casertana di Anpana Oepa, Francesco Brancaccio ha incontrato il neo vice sindaco di Caserta, Pasquale Antonucci che detiene anche la delega alla Protezione civile. “Ho avuto il piacere di confrontarmi sulle tematiche ambientali e delle guardie ambientali – ha spiegato Brancaccio – Dopo aver firmato la convenzione con l’Anci Campania non potevamo non iniziare da Caserta il nostro tour di incontri con le varie amministrazioni campane”.

Intanto l’Anpana Oepa di Caserta ha protocollato un nuovo documento al Comune, per la richiesta di convenzione e realizzazione di un protocollo d’intesa per la realizzazione di una serie di servizi in materia ambientale. Su tutti: attivazione e consulenze per sportelli ambientali e per ecoreati; attivazione e realizzazione di osservatori sul fenomeno delle ecomafie; promozione eco-ambientale; corsi di formazione gratuiti per aspiranti sentinelle dei roghi eco-ambientali di Terra di Lavoro da adibire al servizio di assistenza, prevenzione e soccorso; corsi di formazione gratuiti per aspiranti operatori di Protezione civile; servizio di telecontrollo interattivo e totale da remoto per eco-ambienti/eco-zoofili; controllo del ciclo integrato dei rifiuti tramite le sentinelle dei roghi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa