Ven. Nov 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Il parcheggio della villa comunale sarà ampliato

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Lo ha deciso l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio

Sulla decisione è intervenuto l’Assessore al commercio, viabilità e decoro urbano Pasquale Di Matteo

PIETRAMELARA. Il parcheggio della villa comunale, quello adiacente il municipio, sarà ampliato verso l’area di confine con il Palazzo Ducale “Paternó Caracciolo”.

Lo ha deciso l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio che ha già dato indicazioni all’ufficio tecnico per la redazione di un progetto di massima che consentirà di ampliare i posti macchina in pieno centro. Nella foto in alto l’area dove sorgerà il parcheggio futuro.

A tal proposito interviene l’Assessore al commercio, viabilità e decoro urbano Pasquale Di Matteo: ”Amministrare un comune senza risorse significa anche questo: trovare soluzioni a basso costo per andare incontro alle esigenze della popolazione ed affermare sempre e solo il bene comune. L’idea dell’ampliamento del parcheggio della villa nasce dall’esigenza di offrire qualche posto macchina in più ai residenti di quell’area ed ai commercianti del centro storico. In più questa operazione migliorerà anche la fruibilità della Villa “Giovanni Sorbo” che questa Amministrazione ha ripreso dal completo abbandono ed ha intitolato ad una persona che si è distinta nel ruolo di amministratore del Comune di Pietramelara.

La villa comunale “Sorbo” recuperata dalla completa incuria a pochi mesi dall’insediamento, con la delibera di giunta n. 15 del 14/02/2019, è stata messa nei programmi di affidamento in gestione mediante bando di gara per farne diventare un luogo di ritrovo che sia centrale tra le due istituzioni: scolastica e comunale.

In ultimo, conclude Di Matteo: “Non è per rispondere a certe polemiche che non meriterebbero considerazione, ma per amore della verità e nel rispetto dei provvedimenti adottati da questa maggioranza, voglio precisare che le panchine che abbiamo spostato dalla villa a via caduti di Nassyria sono state sistemate e recuperate e per renderle realmente utilizzabili dai cittadini e non “sottratte”… a nessuno ! Voglio credere che chi ha commentato non volesse fare polemiche ma ha espresso un pensiero non sapendo che le panchine erano posizionate in un luogo angusto e non utilizzate neppure in maniera “ortodossa”. Le panchine di cui parliamo erano in situazioni di abbandono precisamente nel retro del parcheggio attuale della villa, nel posto dove viene previsto l’ampliamento dei posti auto e in quel luogo esse sarebbero risultate inutilizzabili … per non dire altro! Ora sono state collocate a disposizione di cittadini ed in particolare di persone anziane che le stanno già utilizzando per socializzare tra loro e trascorrere qualche sano momento di relax”.

Pasquale Di Matteo

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/pietramelara-lamministrazione-comunale-e-lasl-promuovono-il-decalogo-anticaldo/

    L’Amministrazione comunale e l’ASL promuovono il decalogo anticaldo

  2. https://www.v-news.it/pietramelara-seconda-rassegna-organistica-in-memoria-di-don-roberto-mitrano/

    Seconda rassegna organistica in memoria di Don Roberto Mitrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close