EventiNewsRoccamonfina

Roccamonfina. Palio, grande festa per S. Maria Maggiore. Lunedì tocca a Torano

Grande l’entusiasmo e partecipazione della popolazione e dei visitatori.

Molti gli apprezzamenti agli organizzatori per la nuova formula scelta quest’anno per l’evento.

ROCCAMONFINA – Grande successo per il Palio di Sant’Antonio nel comune di Roccamonfina. Si susseguono gli appuntamenti nelle varie contrade che caratterizzano il Palio.

Nei giorni scorsi, dopo Garofali, Cicioni e Gallo, hanno dato il meglio di sé le contrade di Fontanafredda e Santa Maria Maggiore (Rocca Centro). In entrambe le occasioni c’è stata una grande partecipazione da parte della popolazione locale e dei visitatori che hanno apprezzato molto l’organizzazione della manifestazione.

Maniscalco a Fontanafredda
Lavorazione del legno a Fontanafredda
Legumaia – Contrada S. Pietro Martire Fontanafredda
La ghigliottina – Fontanafredda

**VIDEO CON INTERVISTE ESCLUSIVE**Ha dell’incredibile quello che sta succedendo! Il Palio di Sant'Antonio – Roccamonfina, di settimana in settimana, aumenta di fascino, stupisce e coinvolge sempre di più! Con uno spirito di appartenenza, di unione mai visto prima.Stasera, ad incantarci, è stata una favolosa Fontanafredda, spettacolare, in questa serata da lei resa magica… Grandi ! GRAZIE!

Gepostet von La Primavera Roccana Montefusco Staffweb am Montag, 22. Juli 2019
Le esibizioni nella contrada San Pietro Martire di Fontanafredda

Antichi mestieri e botteghe, cortei storici, costumi d’epoca, stand eno-gastronomici e bellissimi spettacoli musicali e d’intrattenimento quali giocolieri, danzatrici del ventre e sputafuoco, hanno reso davvero speciali gli appuntamenti a Fontanafredda (lunedì 22 luglio) e Rocca Centro (lunedì 29 luglio).

In quest’ultimo caso è stata particolarmente suggestiva la location scelta: ovvero la Torre ed il giardino dei Baroni Colletta nel cuore di piazza Nicola Amore. La famiglia dei Baroni Colletta ha messo a disposizione la propria dimora per l’esibizione di un bellissimo corteo storico che ha visto la partecipazione dell’associazione intercomunale Storia Viva di Tora e Piccilli e la collaborazione degli Arcieri Normanni di Vairano Patenora, e dei Castrum Marzani, Mignani, Thorae, Discipline Orientali e Museo Historicus.

Il coordinamento ed organizzazione delle esibizioni è stato a cura di Simona Fracasso. Lunedì prossimo, 5 agosto, toccherà infine alla contrada di San Giovanni Battista della frazione Torano-Filorsi che chiuderà le esibizioni nelle frazioni. Il gran finale della manifestazione si svolgerà i prossimi 23 e 24 agosto quando si svolgeranno gli eventi conclusivi della kermesse.

Figuranti del corteo storico
Calzolaio – contrada Santa Maria Maggiore
Ricamatrice – contrada Santa Maria Maggiore

Gepostet von Antonio Fusco am Montag, 29. Juli 2019
Alcuni momenti dell’esibizione del Corteo Storico presso la dimora dei Baroni Coletta

Come ogni Lunedì, ecco la Diretta del nostro Regista dal Palio di Sant'Antonio – Roccamonfina, questa settimana nello splendido scenario del palazzo dei Baroni Colletta. Palazzo antichissimo, risalente al 1500, con la storica torre di avvistamento, la Torre della Civetta. Ad ogni appuntamento il Palio trascina, emoziona, coinvolge sempre di più tutti, di ogni età…. questo è il vero miracolo del palio di Sant’Antonio!Staffweb

Gepostet von La Primavera Roccana Montefusco Staffweb am Dienstag, 30. Juli 2019
Il Corteo Storico – contrada Santa Maria Maggiore

Sempre la dimora dei Baroni Colletta il 23 agosto ospiteranno due importanti eventi collegati al Palio: una mostra gratuita dedicata al genio di Leonardo Da Vinci ( a cura dell’associazione rievocativa Corteo Storico di Sessa Aurunca) ed un concerto per flauti e clarinetto a cura del trio Rosalba Pettrone – Giovanna Aiezza – Sonia Vezza.

Domani mattina presso il Municipio di Roccamonfina i promotori del Palio terranno una conferenza stampa per illustrare in dettaglio la fase conclusiva dell’evento della quale già si conoscono alcuni particolari ed iniziative. “Correva l’anno 1503 e Consalvo de Cordoba detto “Il Gran Capitano” – scrivono gli organizzatori sulla pagina Facebook ufficiiale del Palio – vinceva la battaglia decisiva contro i francesi e per 300 anni delineava le sorti del Regno di Napoli. Divenuto Duca di Sessa Aurunca nell’anno 1504 decise di far visita a tutti i territori del Ducato.

Gli eventi in programma presso la dimora dei Baroni Coletta di Roccamonfina

Il 24 Agosto arrivò a Roccamonfina… (licenza storica degli organizzatori ndr) Il Comune di Roccamonfina, la Pro-loco di Roccamonfina e l”Organizzazione Palio di S.Antonio – proseguono – sono lieti di presentarvi il programma per il 23 e 24 AGOSTO 2019: 23 Agosto-ore 18:30 in Piazza Nicola Amore Solenne Celebrazione Eucaristica benedizione dei vessilli e giuramento dell’atleta.

La Messa sarà celebrata da Don Giadio e concelebrata da tutti i sacerdoti di Roccamonfina. Castello Baronale Colletta ore 20:30: Mostra su Leonardo da Vinci “Genio tra i geni” e concerto per soli flauti. – 24 Agosto ore 18:30 Piazza Nicola Amore: Corteo Storico “Città di Sessa Aurunca, Corteo Storico ” Castrum di Tora”, Gruppo Sbandieratori “Città di Sessa. A.”, “Trombonieri della “Pergamena Bianca” Cava dei Tirreni”,

Le Contrade di Roccamonfina S. Nicola di Bari, S. Michele Arcangelo, Maria S.S. Di Costantinopoli, S. Pietro Martire, S. Maria Maggiore, S. Giovanni Battista. Uno spettacolo – concludono – unico con circa 470 figuranti. Insieme si può” . Dunque quello del 23 e 24 agosto è un appuntamento assolutamente da non perdere.

Lunedì 5 agosto chiuderà le esibizioni delle contrade la frazione Torano-Filorsi

LEGGI ANCHE:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.