Agro AversanoAntica Terra di LavoroBreaking NewscampaniaCronaca

San Marcellino. Rapinarono un Rolex ad un automobilista: due arresti

Arrestati due uomini della provincia di Napoli

SAN MARCELLINO. I carabinieri di San Marcellino, nell’ambito di una articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno dato esecuzione, tra Napoli e Giugliano in Campania, ad un’ordinanza di applicazione della “misura cautelare in carcere e degli arresti domiciliari” emessa dal Gip presso il Tribunale di Napoli Nord, a carico di due individui, entrambi originari della provincia di Napoli, gravemente indiziati per “rapina in concorso aggravate dall’uso dell’arma”.

II provvedimento cautelare, nel ricostruire le fasi della rapina eseguita dai due rapinatori, attribuiva rilievo agli esiti della comparazione svolta dai carabinieri circa i dettagli relativi all’abbigliamento, all’arma ed al motoveicolo utilizzati nel corso della rapina con quelli accertati in un altro episodio commesso il 10 dicembre 2019 dagli stessi individui tratti in arresto in flagranza. L’analisi dei tabulati telefonici delle utenze cellulari dei rapinatori e la visione delle riprese delle telecamere, infatti, hanno consentito di accertare che gli indagati, entrambi con precedenti, lo scorso 7 dicembre 2019 a San Marcellino, a bordo di uno scooter, dopo essersi avvicinati ad un veicolo in sosta condotto da un individuo del luogo, avevano mandato in frantumi il vetro anteriore sinistro del veicolo con il calcio della pistola impossessandosi di un orologio Rolex strappato dal polso dell’automobilista.

Ad entrambi è stata contestata anche l’aggravante dell’uso dell’arma posto che, sebbene si trattasse di un’arma giocattolo, fosse priva di tappo rosso per cui assimilabile ad una vera e percepita come tale dalla vittima.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Rispondi