Comunicati Stampa

Santa Maria a Vico. Ampliate le funzioni della Commissione sismica comunale

Il sindaco Pirozzi: «Velocizzeremo l’iter anche per i lavori pubblici»

SANTA MARIA A VICO. Il sindaco Andrea Pirozzi ha firmato il decreto per l’ampliamento ed il trasferimento delle attività e delle funzioni di competenza del Genio Civile di Caserta, che riguardano opere pubbliche o di interesse pubblico di altezza fino a 10.5 metri, alla Commissione per l’autorizzazione sismica comunale. Il provvedimento dispone anche la notifica ai componenti della Commissione, nominata nel gennaio 2019, ed ai dirigenti comunali coinvolti. Il provvedimento arriva dopo la delibera di Giunta della Regione Campania n. 246 che ha accolto l’istanza del Comune di Santa Maria a Vico, richiesta con delibera di Giunta.

«Questo provvedimento permetterà alla Commissione di approvare i provvedimenti che prima erano competenza del Genio Civile: dovendo analizzare quelli di tutta la provincia, la cosa spesso richiedeva tempi lunghi. Così invece velocizzeremo gli iter per tutti i lavori pubblici sul territorio comunale. Continuiamo così nell’opera di sburocratizzazione, semplificazione e velocizzazione per il rilascio delle autorizzazioni sia ai cittadini che alle attività ed ai progetti di carattere pubblico», è il commento soddisfatto del sindaco Andrea Pirozzi.

Piazza Aragona

Santa Maria a Vico

Santa Maria a Vico è un comune di 14.00 abitanti della provincia di Caserta. La cittadina è posizionata a 83 metri sul livello del mare e confina a Nord con i Colli Tifatini, a Sud con San Felice a Cancello, ad Est con Arienzo e ad Ovest con Cervino e Maddaloni. Il comune dista dal capoluogo della provincia 16 km, appartiene alla Regione Agraria n. 5 – Colline di Caserta ed è sviluppato completamente sull’Appia (Antica e Nuova). La città ha una densità abitativa di 1.250 persone per km quadrato, tra le più elevate della provincia di Caserta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.