• Mer. Ago 17th, 2022

Sinistra Italiana plaude al Sindaco di Capua per la sensibilizzazione sulla crisi idrica

Plaudiamo alla sensibilità e all’azione di sensibilizzazione della cittadinanza da parte del Sindaco di Capua sulla tematica della crisi idrica e degli sprechi connessi all’utilizzo domestico dell’acqua. L’azione delle istituzioni, a ogni livello, è fondamentale per diffondere nella cittadinanza la cultura della preservazione e dell’uso ragionato delle risorse naturali, nella fattispecie la madre di tutte le risorse naturali, in particolare nel periodo di forte siccità che perdura nei nostri territori e in tutto il Paese da mesi. Questa crisi idrica è generata da una contingenza meteorologica riscontrabile nella scarsità di precipitazioni e dell’incremento anomalo delle temperature. La difficoltà degli approvvigionamenti irrigui ha già sortito la dichiarazione dello stato di emergenza in sei regioni italiane. Gli effetti dei cambiamenti climatici sulla società umana e sull’ambiente sono ormai ampiamente riconosciuti dalla comunità scientifica ed empiricamente riscontrati da noi tutti. Le misure di mitigazione di tali fenomeni comportano la necessità di adottare globalmente strategie di riduzione delle emissioni dei gas climalteranti. Ciò che a livello locale e nelle coscienze dei singoli si può fare è tanto. Siamo consapevoli che le istituzioni, dal livello locale a quello internazionale, devono porre in essere tutte le azioni necessarie per proteggere e salvaguardare le fonti e le sorgenti naturali di un territorio e garantire che tutti i cittadini abbiano la giusta fornitura d’acqua a prescindere dalle differenze economiche e sociali, poiché l’acqua è un bene primario, vitale e chiunque ne deve poter beneficiare; che occorre quindi rafforzare la resilienza del sistema idrico, rendendo i processi più efficienti soprattutto nei territori che presentano una maggiore vulnerabilità a situazioni di criticità idrica; che la perdurante carenza di precipitazioni e l’aumento delle temperature impongono il dovere di adottare una serie di cautele mirate, in via oggi preventiva, a contenere il consumo delle risorse idriche, con lo scopo di evitare che la situazione idrica possa, nel tempo, giungere a livelli di guardia. Auspichiamo quindi che l’azione propositiva della nuova amministrazione comunale di Capua sulla sensibilizzazione dell’opinione pubblica cittadina al tema della crisi idrica e dell’uso ragionato del bene comune “acqua” si rafforzi ancora e sempre di più fino a rendere strutturale l’intervento in tal senso. Le pratiche di corretto utilizzo sono di buon sprone alla preservazione di un bene comune quale è l’acqua, ma è anche vero che solo una minima parte della risorsa idrica è utilizzata per il consumo domestico, mentre l’attuale modello produttivo su cui si regge la nostra società ne assorbe in larghissima parte, oltre ad essere responsabile anche delle perdite idriche nella gestione del sistema. La nuova amministrazione comunale ha una grande sfida davanti a sé e siamo sicuri che saprà coglierla e affrontarla, coinvolgendo attori ad ogni livello, individuale e collettivo, per gestire una politica integrata delle risorse idriche e lo scambio di modelli di sviluppo urbano ecosostenibili.

Antonio Dell’Aquila (coordinatore provinciale Sinistra Italiana Caserta)

Fabio Carbone (referente Sinistra Italiana Capua)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa