• Sab. Mag 21st, 2022

Teatro Jovinelli, Rossella Di Lucca sul palco con ‘Marilyn, segreti di una borderline’

Teatro Jovinelli di Caiazzo, domenica 30 gennaio Rossella Di Lucca sul palco con ‘Marilyn, segreti di una borderline’

Continua in sicurezza, in ottemperanza alle direttive per il contenimento del Covid-19, la stagione 2021-2022 al Teatro Jovinelli di Caiazzo. Domenica 30 Gennaio, alle ore 18,45, il palco di Palazzo Mazziotti vedrà in scena Rossella Di Lucca nello spettacolo ‘Marilyn, segreti di una borderline’ scritto da Antimo Buonanno.
L’attrice casertana, reduce dall’interpretazione del ruolo della sorella di Fabietto Schisa nell’ultimo film del premio Oscar Paolo Sorrentino, accompagnerà il pubblico in un viaggio drammatizzato nella vita della indimenticabile diva americana.
La messa in scena riporta in vita un Marilyn mai vista, lontana dalla luce dei riflettori. I segreti di una borderline fanno da sfondo ad un’ atmosfera hollywoodiana e al contempo misteriosa. una bambina mai cresciuta, una donna divorata dalle sue paure. Una diva smascherata dall’amore e dalla fragilità. Marilyn è il capolavoro più grande a cui Norma Jean ha dedicato interamente la vita. Il correlativo oggettivo della bellezza femminile.
Alla ricerca perenne di qualcosa, ogni volta che aveva bisogno di una persona amica, trovava il vuoto. Nessuno che l’ascoltasse, che l’aiutasse davvero. Marilyn è l’equilibrio perfetto tra il vento e la fiammella di una candela che si è spenta troppo in fretta come diceva una canzone di Elton John.
Per prenotare i biglietti chiamare i numeri 335 1739467 oppure 339 1401547.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa