campaniaEconomiaNewsPagina NazionalePolitica

Made in Italy, Di Stasio (M5S): “Patto per l’export aiuterà la Campania a far emergere le proprie eccellenze”

L’on. Iolanda Di Stasio: “Incentivo alle esportazioni farà conoscere al mondo anche i piccoli produttori locali che hanno voglia di innovare”

È stato sottoscritto nella mattinata di lunedì 8 giugno, presso il Ministero degli Affari Esteri, il patto per l’export, che preannuncia una serie di incentivi alla crescita delle vendite dei prodotti Made in Italy. “Il patto per l’export costituisce un importante incentivo per la promozione e la commercializzazione su canali internazionali delle eccellenze nostrane. Molte misure, infatti, si rivolgono soprattutto alle micro, piccole e medie imprese, che nella maggior parte dei casi sono delle nicchie di grande valore economico e culturale, ma spesso non riescono ad emergere a causa dei costi proibitivi” ha dichiarato Iolanda Di Stasio, in una nota a margine della cerimonia.

“Questa nuova strategia commerciale costituisce una grande opportunità per la Campania e per tutte le realtà territoriali, costellate di realtà imprenditoriali d’eccellenza; in questo modo, tanti infaticabili lavoratori potranno mostrare al mondo il valore del territorio attraverso il commercio dei propri prodotti, incentivando la crescita economica di una terra ricca di tradizioni superlative e di qualità”. Tra le misure introdotte, infatti, spiccano la commercializzazione del Made in Italy attraverso importanti canali di vendita digitale sui mercati anglosassoni, europei e asiatici e l’introduzione della figura del “Temporary export manager” nel team aziendale, per il quale le imprese potranno richiedere delle agevolazioni.

“Alcune di queste misure sono studiate per introdurre nuove prospettive nella cultura aziendale, con l’opportunità di implementare nuove strategie di internazionalizzazione e di creazione di nuova ricchezza a livello locale. Sono sicura che il territorio risponderà presente, è una chiamata importante in funzione del rilancio e dello sviluppo di aree come il territorio campano”. La crescita delle esportazioni genera un aumento della ricchezza, incentivando la creazione di posti di lavoro e di nuove professionalità: “Uno sviluppo sulla direttrice dell’internazionalizzazione e della digitalizzazione potrà avere ricadute positive su tutto il territorio, creando le condizioni favorevoli per la valorizzazione della nostra terra e dei suoi cittadini” ha concluso la Di Stasio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
1
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.