Comunicati Stampa

Vitulazio. Cantiere dei rifiuti e pagamento stipendi, svolta l'assemblea

VITULAZIO. Si è tenuta in data odierna l’assemblea programmata per rivendicare il mancato pagamento della retribuzione di dicembre,

ma anche per protestare contro l’atteggiamento assunto dall’azienda nei confronti dei 3 lavoratori oggetto di provvedimenti disciplinari.

All’assemblea hanno partecipato tutti i lavoratori, nel corso della riunione ci ha raggiunto anche la Consigliera Comunale con delega all’Igiene Urbana Dott.ssa M. Cioppa, con la quale ne è nato un breve, ma costruttivo, dibattitto sull’intera vicenda, poiché sembrava fossimo accusati di essere pretestuosi nell’avvio di una vertenza per soli 3 giorni di ritardo. Appunto per questo motivo abbiamo chiarito alla Consigliera che la fiscalità con cui l’azienda tratta i propri dipendenti, disponendo senza alcuno scrupolo con licenziamenti, contestazioni, sospensioni, trattenendo immotivatamente e ingiustamente soldi ai lavoratori, è un chiaro intento tra le parti di rivendicare diritti e doveri, quindi nessuno deve scandalizzarsi se il sindacato chiede il puntuale pagamento delle retribuzioni !!!
Soprattutto resta ancora un dubbio su tutti, relativo al fitto di ramo d’azienda, compiuto nell’aprile scorso, poiché non abbiamo mai avuto l’onore di visionare l’atto notarile e gli impegni assunti dalla Econova, e quindi ci chiediamo: ma se è fallita la Team 3R Ambiente perché la Econova continua ad operare??? Con quali requisiti?? Con quali fideiussioni???
Domande che rivolgeremo di sicuro al committente nei prossimi giorni.
Altre problematiche, però, sembrano affacciarsi all’orizzonte, infatti, alcune indiscrezioni dicono che l’azienda sia prossima a disporre il pagamento della 13° e della 14° mensilità in forma diversa da quella stabilita dal CCNL (Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro), ovvero rateizzando mensilmente l’intero importo.
Una notizia che, se venisse confermata, sarebbe immediatamente segnalata, oltre che alle autorità competenti, anche al committente Comune di Vitulazio in quanto l’azienda, essendosi aggiudicata la gara, è obbligata, di conseguenza, al rispetto di tutto quanto previsto dal CCNL, non solo quello relativo ai provvedimenti disciplinari, ragion per cui, una disposizione del genere violerebbe questo vincolo.
Infine sembra che sui cedolini paga di dicembre i lavoratori si ritroveranno delle grosse somme di denaro trattenute dall’azienda a favore di un sindacato, il quale, pare che abbia chiesto il pagamento dell’intero anno in cui il lavoratore risultava associato alla sigla sindacale, un aspetto, questo, da approfondire seriamente, perché ai lavoratori è stata sempre trattenuta la quota mensile destinata al sindacato ove erano iscritti, per cui potrebbe trattarsi di un errore dell’azienda, se così non fosse, si aprirebbero scenari davvero molto inquietanti.
In conclusione ribadiamo le rivendicazioni e annunciamo che la vertenza proseguirà fino a quando non saranno corrisposti gli stipendi ai lavoratori, quindi nella prossima settimana saranno annunciate nuove forme di protesta.

Giovanni Guarino

Giovanni Guarino

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.