• Mar. Ott 4th, 2022

Arienzo. Atti persecutori nei confronti di una vicina di casa: arrestato 50enne

I carabinieri hanno tratto in arresto un uomo di Arienzo

ARIENZO. Nel corso della tarda mattinata di oggi, i carabinieri di Arienzo hanno arrestato per atti persecutori, resistenza a pubblico ufficiale e minaccia aggravata un 50enne del luogo. L’uomo è stato sorpreso in piazza Valletta mentre inveiva violentemente, anche con minacce di morte e per futili motivi, contro una sua vicina di casa e il suo fidanzato. I militari dell’Arma prontamente intervenuti, con non poche difficoltà e ricevendo violenti spintoni, sono riusciti a contenere l’aggressività fisica e verbale dell’arrestato, scongiurando ulteriori conseguenze. Gli immediati accertamenti hanno consentito di appurare che la condotta persecutoria nei confronti della vittima, consistente in pesanti ed insistenti apprezzamenti, perdurava da circa un anno, al punto da condizionare negativamente le abitudini di vita e la serenità della donna.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale