• Mar. Giu 25th, 2024

Aversa. Trasporto illecito di rifiuti speciali: sequestrato un furgone

Sequestrato un furgone utilizzato per il trasporto illecito di rifiuti speciali ad Aversa

AVERSA. I Carabinieri Forestali di Marcianise, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati di gestione illecita di rifiuti, ad Aversa, hanno notato che un soggetto era intento a caricare dei rifiuti, contenuti in sacchi di plastica trasparente, su di un furgone di colore rosso. Gli stessi sacchi venivano prelevati da un immobile a poca distanza. Prontamente la pattuglia dei militari interveniva al fine di verificare la legittimità di tale operazione.

I rifiuti sono risultati essere speciali non pericolosi derivanti da disfacimenti e demolizioni edilizie, nonché un imballaggio contaminato da sostanze pericolose, prodotti da regolari lavori di manutenzione straordinaria dal predetto locale ivi ubicato nelle vicinanze.

Il furgone non è risultato iscritto all’albo dei gestori ambientali, condizione indispensabile per legittimare il trasporto di rifiuti speciali, e né il produttore dei rifiuti è risultato in possesso di alcun atto autorizzativo attinente l’attività di raccolta ed il trasporto dei citati rifiuti e né di documentazione (Formulario di Identificazione Rifiuti) attestante il luogo di smaltimento dei rifiuti stessi.

I militari hanno quindi operato il sequestro del furgone con i rifiuti riposti al suo interno ed hanno denunciato per il reato di gestione illecita di rifiuti sia il produttore che il trasportatore dei rifiuti, quest’ultimo proprietario del furgone.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!