Mer. Mag 27th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Calcio. Lazio-Napoli 1-2. Buona la prima

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Va al Napoli il primo big match della Serie A 2018/19.

La squadra di Ancelotti batte 2-1 la Lazio all’Olimpico.

Gli azzurri, infilati al 25′ da Immobile – gol meraviglioso, con colpo di tacco a liberarsi di tre difensori azzurri prima di battere Karnezis con un sinistro a girare -, rimontano con Milik (47′, tocco da due passi su assist di Callejon) e Insigne (59′, destro sotto il sette) ed escono dall’Olimpico con tre punti già pensantissimi. Ancora fin qui evidente l’influenza sarriana.

IL TABELLINO

LAZIO-NAPOLI 1-2
Lazio (3-5-1-1): Strakosha 5,5; L. Felipe 5,5 (45′ Bastos 6), Acerbi 6, Radu 5,5; Marusic 5,5, Parolo 6 (43′ st Cataldi sv), Badelj 6,5 (23′ st Correa 6), Milinkovic-Savic 6, Caceres 5,5; L. Alberto 5,5; Immobile 7,5. 
A disp.: Proto, Guerrieri, Wallace, Bastos, Basta, Cataldi, Durmisi, Murgia, Jordao, Correa, Caceido, Rossi. All.: S. Inzaghi
Napoli (4-3-3): Karnezis 6,5; Hysaj 6,5, Albiol 5,5, Koulibaly 5, Mario Rui 5,5; Allan 6,5, Hamsik 5,5 (25′ st Diawara 6), Zielinski 6,5 (40′ st Rog sv); Callejon 6,5, Milik 7, Insigne 7,5 (30′ st Mertens 6). 
A disp.: Contini, Marfella, Malcuit, Maksimivoc, Chiriches, Luperto, Rog, F. Ruiz, Diawara, Ounas, Mertens, Verdi. All.: Ancelotti
Arbitro: Banti
Marcatori: 25′ Immobile (L); 47′ Milik, 14′ st Insigne (N) 
Ammoniti: –
Espulsi: –

Leggi anche:

Svizzera. È morto Kofi Annan, ex segretario generale dell’ONU. Aveva 80 anni
Ebola in Congo, 41 morti

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open

Close