V-news.it

Quotidiano IN-formazione

10 settembre 2018

Cancello ed Arnone. Cantiere dei rifiuti, la Ugl: “Pronti alla mobilitazione!”

CANCELLO ED ARNONE. Il Sindaco decide di ignorare la segnalazione relativa a presunte nuove assunzioni effettuate sul cantiere di igiene ambientale,

mentre nemmeno la richiesta di accesso agli atti amministrativi sembra caduta nel vuoto e per la quale si valuta un eventuale denuncia per inosservanza alla legge 6 novembre 2012, n. 190.

È quanto afferma il dirigente sindacale della Ugl Igiene Ambientale di Caserta, Giovanni Guarino, nel comunicato trasmesso questa mattina agli organi di stampa.

Dal circa un mese la piata organica è lievitata di 4 unità, tra cui un amministrativo, proveniente da altra località.

Le predette assunzioni, che inizialmente sembravano essere impiegate per sostituire il personale che osservava il periodo di ferie estive, continuano ad operare nei servizi di raccolta e spazzamento e si presentano quotidianamente sul cantiere.

Ai servizi partecipa anche il dipendente, neoassunto come coordinatore del cantiere r.s.u. di Cancello ed Arnone, a nostro avviso impropriamente dall’azienda, il quale senza alcuna autorizzazione ufficiale impartisce ordini e dispone servizi da effettuare sul territorio.

Questo discutibile comportamento dell’azienda genera confusione ed anche un diffuso malcontento tra gli operai, in quanto queste nuove assunzioni rappresentano un serio pericolo qualora dovessero acquisire i requisiti previsti per la cantierizzazione, poiché sarebbe inevitabile una riduzione di orario per sostenere il costo di 13 unità invece delle 9 per cui è tarato l’affidamento.

Per queste ragioni nei primi giorni della settimana prossima notificheremo una richiesta di incontro al Sindaco con lo scopo di fugare ogni dubbio anche sui principi ed i criteri con cui l’azienda è riuscita ad individuare i 4 nuovi dipendenti.

Diversamente siamo pronti ad avviare clamorose iniziative di protesta sindacale.

Giovanni Guarino

Leggi anche:

Castel Volturno. Detenzione illegale di armi e munizioni: arrestato pregiudicato
Ospedaletto d’Alpinolo. Cesare Dell’Anna e la sua band presentano il nuovo album “Guerra”
Commenta

Loading...
Open