Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Capodrise/Cellole. Cantiere dei rifiuti, si rischia la sospensione del servizio

2 min read

Nota della Fiadel Caserta

CAPODRISE/CELLOLE. Abbiamo proclamato lo stato di agitazione di tutto il personale dipendente nei Comuni di Capodrise e Cellole, a causa del mancato pagamento della retribuzione di aprile, da parte dell’azienda Consorzio C.I.T.E.
Ma il problema sembra essere peggiore di quello che sembra, poiché, dai lavoratori ci giunge la segnalazione che alcuni automezzi in uso sono privi di copertura assicurativa ed altri addirittura senza collaudo.
Inoltre i dipendenti sono costretti ad operare in condizioni di sicurezza precarie, perché sprovvisti di indumenti e dispositivi minimi di sicurezza.
Una situazione davvero difficile che rischia di compromettere il servizio di raccolta rifiuti.
In attesa della convocazione da parte della Prefettura di Caserta abbiamo annunciato un’assemblea sindacale che si terrà venerdì prossimo nelle ultime due ore di lavoro in tutti e due i cantieri.
Auspico che non ci siano divisioni e che tutti insieme si lavori per risolvere il problema che preoccupa i dipendenti, garantendo loro le tutele che la normativa prevede per i lavoratori di questo comparto.
Ci scusiamo con la cittadinanza per gli eventuali disagi che potrebbero generarsi a causa della vertenza avviata oggi.

F.I.A.D.E.L. Caserta

Il Dirigente Sindacale Guarino Giovanni

Giovanni Guarino

Leggi anche:

Piana di Monte Verna. ‘Insieme per Piana’, Mongillo: “Squadra coesa. Ho le idee chiare”

Benevento. Si spacciava per un poliziotto per ricattare i clienti delle prostitute: arrestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open