• Gio. Lug 7th, 2022

Casapulla. Ruba un telefono cellulare: arrestato 33enne

In arresto un uomo di Macerata Campania a Casapulla

CASAPULLA. I carabinieri di San Prisco hanno arrestato per rapina un 33enne originario del Marocco ma residente a Macerata Campania. L’uomo, nella tarda serata di ieri, in via nazionale Appia, nel comune di Casapulla, allo scopo di sottrarre il telefono cellulare ad un 61enne algerino lo ha aggredito colpendolo ripetutamente con calci e pugni, fino a farlo cadere a terra. Nella circostanza, un 54enne italiano intervenuto in soccorso del malcapitato è stato anch’egli aggredito e colpito alla spalla destra.

Il rapinatore, che è comunque riuscito ad impossessarsi del telefono cellulare, si è dato alla fuga ma è stato immediatamente rintracciato, bloccato ed arrestato dai militari dell’Arma, nel frattempo intervenuti, che hanno anche recuperato la refurtiva. La vittima è dovuta ricorrere alla cure mediche presso l’ospedale di Santa Maria Capua Vetere dove si trova tuttora ricoverato in osservazione. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale