Dom. Set 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Che Casertana! Giorno apre, Corado blinda: Siracusa ko e ora sotto con l’Alessandria

2 min read

Un cuore grande così ed uno storico passaggio del turno. La Casertana sbanca Siracusa e conquista la doppia sfida play-off con l’Alessandria. Una grande prova da parte dei falchetti che, obbligati a vincere, sono riusciti subito a far pendere dalla propria parte l’ago della bilancia. Carattere e personalità che hanno fatto la differenza. I rossoblu hanno lottato su ogni pallone ed annullato quelli che erano i temuti punti di forza dei siciliani.

Partenza sprint dei falchetti. Ringhiano su ogni pallone ed alla prima occasione trovano il gol. La caparbietà di Magnino regala un pallone a Corado. L’argentino calcia in spaccata e trova la respinta di Santurro. Sul pallone vagante arriva Giorno che deposita la palla in rete. Il Siracusa reagisce e Spinelli trova un spettacolare girata nel cuore dell’area con il pallone che colpisce in pieno il palo. I padroni di casa prova a spingere, ma la Casertana respinge compatta ogni assalto. E’ anzi Ciotola ad avere un buon pallone su servizio di Giorno, ma il tiro finisce fuori. A metà ripresa è il momento di massima pressione dei padroni di casa. Scardina conclude di testa di pochissimo a lato, poi è Catania che si divora il pari da distanza ravvicinata. La partita viene chiusa al 37’ da Gaston Corado: l’argentino lotta e strappa un pallone e batte Santurro con un delizioso pallonetto. 2-0 e Casertana che conquista il passaggio del turno.

SIRACUSA-CASERTANA 0-2

SIRACUSA: Santurro, Malerba (1′ st. Dentice), Turati, Giordano, Catania, Scardina, Spinelli, De Silvestro (22′ st. Longoni), Valente, Diakite (32′ st  Azzi), Pirrello. A disp. Gagliardini, Dezai, Russo, Brumat, Persano, Palermo, Toscano, Cossentino. All. Cristaldi.

CASERTANA: Ginestra, Giorno, Magnino, De Marco, Rajcic, Corado (92′ st. De Filippo), Ramos, D’Alterio, Rainone, Ciotola (21′ st. Lorenzini), Orlando (35′ st. Colli). A disp. Finizio, Pezzella, Fontanelli, Petricciuolo, De Filippo, Taurino, Cisotti,. All. Esposito.

ARBITRO – Federico Dionisi di L’Aquila.

RETI: 7’ pt Giorno, 37’ st Corado.
AMMONITI – De Silvestro, Giordano, Rainone, Spinelli, Rajcic, Magnino.

Fonte: Casertana F.C.

Open