• Gio. Gen 20th, 2022

Sono morti entrambi i pazienti ricoverati nella città iraniana di Gom

Sono morti i due pazienti ricoverati in Iran, a Gom, dopo essere risultati positivi al coronavirus. Lo ha reso noto il viceministro della Sanità Qasim Jan Babaei. I due erano in età avanzata e con “deficienze immunitarie”. “Ci aspettavamo che il virus entrasse nel paese ed è arrivato. Abbiamo preso tutte le misure per tenere la malattia sotto controllo”, ha sottolineato.

Sono oltre 2.000 le vittime e 74.000 i casi di contagio, come già scritto questa mattina. Ma il trend dà segnali positivi: per la prima volta le guarigioni superano i contagi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale