• Dom. Mag 19th, 2024

FdI Caserta: “De Luca utilizza i nostri soldi per nascondere i suoi fallimenti”

I dirigenti provinciali di FdI Caserta attaccano Vincenzo De Luca

All’indomani di una dettagliata intervista di Giorgia Meloni con la quale il Presidente del Consiglio ha chiaramente detto agli Italiani come in Campania si spendono in sagre, feste e concertini i soldi destinati a migliorare la vivibilità dei cittadini, ecco arrivare pronta la risposta di De Luca.

Che per ribadire il concetto di quanto non gli interessi governare bene la nostra Regione e anzi, l’obiettivo è renderla sempre più desolatamente ultima tra le ultime, ha riempito le strade delle principali città e dei capoluoghi di Provincia con manifesti riportanti il logo della Regione Campania e che accusano il Governo Meloni di aver tradito il Sud. Manifesti che, fino a dimostrazione contraria, si presuppone siano stati stampati ed affissi con i nostri soldi.

È questo il giusto modo di rappresentare le istituzioni? È questo il giusto modo di utilizzare un logo dietro cui c’è la storia passata presente e futura di ognuno di noi? È questo il giusto modo di guidare una delle Regioni più belle, più importanti e dall’alto potenziale inespresso come lo è la Campania? No. Non lo è. Questo è solo il modo di fare politica di una certa parte. Che ragiona con una certa mentalità che non ci appartiene. E stavolta non basta condannare il gesto. Stavolta è necessario mandare a De Luca l’avviso di sfratto. Perché ormai non c’è più tempo da perdere se vogliamo salvare la Campania dalla furia distruttrice di chi sa di non avere più alternative”.

Lo dichiarano Lucia Cerullo, Vincenzo Tarabuso ed Alessandra Vigliotti Dirigenti Provinciali di FdI Caserta.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!