• Dom. Ott 17th, 2021

Gioia Sannitica. “Alimentazione e Cancro: importanza della prevenzione”, sabato 10 dicembre il convegno

DiThomas Scalera

Nov 23, 2016

pietravairano-angela-serra-ricerca-cancro

GIOIA SANNITICA. L’Associazione Angela Serra Onlus, sezione Caserta/Benevento, a lavoro per un’altra importante iniziativa. Si terrà il 10 dicembre, presso la Sala Meetings del Ristorante “La Tour d’Argent” di Gioia Sannitica, un convegno scientifico dal titolo “Alimentazione e Cancro: importanza della prevenzione”. Un nutrito parterre di relatori dalle 8:00 fino alle 14:00 daranno il loro importante contributo in merito a due argomenti, l’alimentazione e il cancro, in stretta connessione e che vanno di pari passo. L’iniziativa, patrocinata dai Comuni di Gioia Sannitica e di Piedimonte Matese ma anche dall’Asl Caserta e dall’Ordine Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta, vedrà come Presidente del Convegno il Prof. Fortunato Ciardiello, Professore Ordinario di Oncologia Medica; Direttore Dipartimento Universitario di Internistica Clinica e Sperimentale della SUN Napoli e Presidente Società Europea di Oncologia Medica (ESMO). Mentre alla direzione scientifica il Dott. Bennardo Di Matteo e la Dott.ssa Maria Diana Fidanza, responsabile dell’Associazione Angela Serra Caserta/Benevento.
Un incontro che va ad affiancare il percorso formativo già messo in campo dall’Angela Serra denominato “Alimentiamo la Prevenzione”, un programma che durerà tre anni e che vanta la collaborazione del professor Luigi Greco dell’Università Federico II di Napoli e della Coldiretti con l’obiettivo di parlare, in alcune scuole del casertano e del beneventano, del valore della dieta mediterranea e del corretto stile di vita ai fini della prevenzione dell’obesità, delle malattie cardiovascolari e metaboliche e di quelle oncologiche.
Perché un’alimentazione sana aiuta a vivere meglio e più a lungo, questo è il punto fermo da cui si partirà con il Convegno Scientifico che si terrà a Gioia Sannitica il 10 dicembre. Il registro tumori come punto di riferimento e punto di partenza per la prevenzione; L’azione procarcinogena di alcuni alimenti ed azione protettiva dei nutraceutici; Con i cibi giusti, più facile sconfiggere i tumori: genetica ed epigenetica; Dieta mediterranea: riscoperta, rivalutazione; Valorizzazione dei prodotti poveri del nostro territorio per far bene alla salute ed all’ambiente; Produzione a km zero ed esaltazione delle eccellenze locali: la lunga storia del grano e rivalutazione del grano monococco. Questi sono solo alcuni degli argomenti che saranno trattati.
L’iscrizione al corso, da effettuarsi entro il 07 dicembre, è obbligatoria e da diritto al rilascio di un attestato di partecipazione oltre che ai crediti E.C.M..
Iscrizione on – line: www.meetingwords.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru