• Gio. Apr 18th, 2024

La Sessana pareggia contro la Nuova Napoli Nord

Promozione, la Sessana pareggia contro la Nuova Napoli Nord

TABELLINO NUOVA NAPOLI NORD – SESSANA 0-0

NUOVA NAPOLI NORD: 0 Del Giudice, Coppola, Morgese (94’ Minopoli), Lenci, Zazzaro (46’ Enrico), Sinigaglia (86’ Di Falco), Petrone (70’ Falco), De Chiara, Zito (59’ Luongo), Pistone, Parisi. All. Carannante. A disp. Russo, Tortora, Barra, De Vincenzo.

SESSANA: 0 Rho, Granato, Castellano (84’ Pirolozzi), Quintigliano C, Tenneriello, Esposito, Fava (58’ Iattarelli), Sorrentino (77’ Freda), Quintigliano M, Giordano (70’ Vicario), Palumbo (70’ Fava Passaro). All. De Stefano. A disp. Uliano, Carbonaro, Erbaggio, Simoniello.

ARBITRO: Daniele Di Iorio di Ercolano

ASSISTENTI: Antonio Di Domenico di Salerno – Francesco Pio Storelli di Nocera Inferiore

AMMONITI: 30’ Zito (NND); 40’ Zazzaro (NND); 44’ Granato (SES); 46’ Sinigaglia (NND); 78’ Pirolozzi (SES)

CORNER: 4-1 per la Sessana

RECUPERO: 2’ PT; 5’ ST

QUARTO (di Genesio Tortolano). Si chiude con il risultato di 0 – 0 il match andato in scena allo stadio “Giarrusso” di Quarto tra il sodalizio biancoazzurro della Nuova Napoli Nord e quello gialloblù della Sessana. Il trainer aurunco Antonio De Stefano, cambia il partner d’attacco di Palumbo, inserendo Mario Quintigliano mentre per il resto viene confermata la stessa formazione delle ultime settimane. Per quanto concerne i padroni di casa, quest’ultimi si affidano al roccioso pacchetto difensivo con De Chiara schierato al centro dal tecnico Enzo Carannante.

Nella primo tempo e precisamente al 7′ minuto si registra il tentativo di marca ospite con il calcio di punizione diretto di Christian Quintigliano, sul quale è abile il portiere di casa del Giudice che con un bel colpo di reni salva la propria porta evitando la capitolazione. Passano soltanto due minuti ovvero al 9′ e l’opportunità capita al fratello maggiore ovvero Mario Quintigliano che dal limite dell’area lascia partire un sinistro che termina di poco fuori. Al 17’ combinazione dei due tra i due consaguinei : lancio in profondità di Christian per Mario che a due passi dall’estremo difensore locale Del Giudice calcia incredibilmente alto sciupando una ghiotta chance per passare in vantaggio. La Sessana è nettamente padrona del campo: invito di Quintigliano trova l’inserimento di Marcello Fava che supera il portiere avversario con un tocco vellutato ma il centrale difensivo De Chiara riesce a salvare praticamente sulla linea di porta, negando ai gialloblù il goal dello 0-1 quando le lancette dell’orologio indicano il 40′. La Nuova Napoli Nord si affaccia per la prima volta nella metà campo avversaria a tre minuti dal termine della frazione ovvero al 42′: cross di Pistone per Sinigaglia che di prima intenzione calcia in porta, ma trova sulla sua strada il gran intervento di Rho che è reattivo e attento nel non si fa beffare sul primo palo.

Nella ripresa la trama del match è la medesima con la Sessana riversata nella metà campo avversaria e i padroni di casa attenti in difesa a protezione del risultato. Al 48’ gli ospiti ci provano con Giordano la cui conclusione da fuori area, termina soltanto sull’esterno della rete partenopea. il suddetto allenatore gialloblù della Sessana per cercare di migliorare la forza d’urto dell’attacco inserisce Iattarelli in luogo di Marcello Fava passando al 4-3-3. La squadra biancoazzurra della Nuova Napoli Nord serra le fila respingendo ogni traversone dalla trequarti della squadra gialloblù. Gli ospiti ci provano senza però trovare lo spiraglio giusto. Al 73’ la Nuova Napoli Nord si rende minacciosa con la conclusione del neo entrato Falco che viene deviata in corner dal portiere ospite Rho. La Sessana prosegue la sua ricerca del goal del vantaggio ma non riesce a concludere verso la porta difesa da Del Giudice. Nei cinque minuti di recupero, decretati dal direttore di gara Danielòe Di Iorio di Ercolano si registra un nuovo assalto dei gialloblù che mancano sul più bello ovvero nella conclusione a rete. cala il sipario sul match che termina sul risultato a reti bianche di 0-0 al “Giarrusso”. La Sessana grazie a questo pareggio si guadagna la vetta solitaria della classifica con un punto di vantaggio sul club giallorosso sannita del Puglianello allenato da Francesco Diana e a +2 sulla Virtus Afragola del tecnico Alessandro Del Prete. Nel prossimo turno nell’impianto dell’Ernesto Prassino di Sessa Aurunca arrivano i sopraccitati beneventani per l’importantissimo scontro al vertice.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!