Comunicati Stampa

Maddaloni. Villaggio dei Ragazzi: firmato il protocollo d’intesa con la Federazione Maestri del Lavoro

Il protocollo permetterà agli studenti delle Scuole Superiori del “Villaggio” di assistere a lezioni formative dei “Maestri” e prendere parte ai progetti

MADDALONI. Firmato un Protocollo d’Intesa tra la Federazione Maestri del Lavoro d’Italia – Consolato Provinciale di Caserta – e la Fondazione Villaggio dei Ragazzi. L’accordo, sottoscritto dal Rappresentante legale Maestro del Lavoro, Domenico Massaro, e dalla Coordinatrice didattica delle Scuole Superiori dell’Opera maddalonese, Giovanna D’Onofrio, si concretizza, tra l’altro, in un’intesa di straordinario interesse, il cui scopo è quello di realizzare, attraverso progettualità ed iniziative in comune,  il miglioramento della qualità complessiva del servizio scolastico, lo sviluppo dell’innovazione, della sperimentazione e della ricerca didattica educativa, nonché di promuovere l’arricchimento delle risorse materiali e delle competenze professionali delle singole scuole.

Il nostro obiettivo – ha dichiarato Massaro – è di “implementare” la già consistente azione formativa delle scuole della Fondazione mediante attività ed esercitazioni svolte in aule didattiche, durante le quali i docenti potranno assistere a lezioni frontali proposte dai Maestri del Lavoro e previste nei nostri progetti. A tale scopo, metteremo a disposizione dei ragazzi la nostra esperienza acquisita nei vari campi per fornire un supporto concreto al loro futuro professionale. Abbiamo scelto questa forma di collaborazione con la Fondazione Villaggio dei Ragazzi perché riteniamo l’Opera un punto di eccellenza socio-assistenziale e formativo di un intero territorio”.

È questo un risultato importante per un’ulteriore crescita formativa dei nostri allievi. Le nuove generazioni, per citare le parole del filosofo greco Pitagora, devono apprendere tutto ciò che occorre”, ha dichiarato il Commissario Straordinario dell’Ente di Piazza Matteotti Felicio De Luca.

Questa, invece la dichiarazione della Coordinatrice D’Onofrio, che ha fortemente voluto questa intesa: “Il pregio di questo accordo è quello di incrementare le conoscenze formative degli studenti in ambiti specifici. Il fine è quello di garantire loro un ulteriore percorso efficace per l’ingresso nel mondo del lavoro”.

Il Consolato Provinciale di Caserta dei Maestri del Lavoro d’Italia nasce nel 1959 e ad oggi svolge attività consolari culturali con Enti ed Istituzioni pubbliche e private e interventi formativi nelle Scuole.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.