• Mer. Ott 20th, 2021

ROCK MUSIC BETWEEN OF NATURE – Rock e Natura tra gli Ulivi Secolari del Salento

DiThomas Scalera

Gen 11, 2016

Ci sarà sicuramente un luogo e un momento di fine primavera inizio estate prossima nel quale potrebbe capitarvi di vivere un’esperienza unica in Italia: assaporare un panorama musicale fra i più ampi e interessanti offerti da un festival rock nel nostro paese circondati da uno scenario naturale di tale selvaggia e incontaminata bellezza un territorio tra i meno conosciuti considerato che il mare più bello d’Italia sovrasta l’entroterra del Salento. Conciliare questi due mondi, apparentemente lontanissimi, e avvicinare generazioni diverse alla conoscenza ,al rispetto delle più varie espressioni della musica rock anni 70 e quello contemporaneo, ma anche dell’ambiente naturale che costituisce il nostro patrimonio collettivo è una delle sfide che ROCK MUSIC BETWEEN OF NATURE 0.16 lancia al mondo degli appassionati di musica “suonata” e, contemporaneamente, ai cultori della natura in generale. Una 3 giorni, tanti artisti che arriveranno da tutta Europa, agriturismo attrezzato, un campeggio in grado di accogliere numerose tende, uno spazio attivo dedicato ai bambini, gastronomia tradizionale curata dalle Scuole Alberghiere del luogo, attività culturali ed escursionistiche alla scoperta del territorio Salentino, questo è ROCK MUSIC BETWEEN OF NATURE 0.16: un’esperienza unica! Le caratteristiche originali di ROCK MUSIC BETWEEN OF NATURE 0.16 : non l’ennesimo festival dei molti che popolano il cartellone Primavera / Estate della penisola ma uno dei pochi eventi del panorama rock capace di sposare musica e natura nel migliore dei modi.
TUTTI I DETTAGLI E LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE SARANNO PUBBLICATI A BREVE SULLA PAGINA IRDM COMUNICAZIONE, LA PAGINA UFFICIALE DEL RESIDENCE DELLA MUSICA, SULLE PAGINE DEDICATE E SU TUTTI SOCIAL.

presentazione

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru